I tanto amati flats

Vi ricordate “rasoterra” e “finalmente sandali” ? A grande richiesta, dalla mia amica, smilepie , rieccoci qui a parlare e dedicare questo nuovo  post ai tanto amati flats. Io sono una collezionista di infradito ( mi direte “ma va?”) li ho dorati, argentati, con le pietre preziose, colorati e per restare in tema ricoperti di perle.


 


 

Però, si c’è un però, non mi piacciono e li trovo fuori luogo nelle città, mi piacciono solo al mare, sulla riva della spiaggia li trovo seducenti, romantici o sexy, in base alle occasioni; ma indossati in città mi passa tutta la fantasia, li trovo inadeguati. Non chiedetemi perché, ma non li trovo di buon gusto, come non trovo di buon gusto abbinati alle minigonne inguinali che imperversano le città infuocate di questi ultimi giorni. Se proprio volete star comode e usare scarpe basse allora io consiglio questo tipo di flats che al contrario delle altre, trovo veramente chic! 




È superfluo dirvi che se ne  trovano di tutti i colori, di tutte le forme, di tutte le marche e per tutte le tasche. Quindi che aspettate, avvolgete il vostro piede al sicuro con queste deliziose scarpe e di sicuro effetto.

Annunci

19 pensieri su “I tanto amati flats

  1. Grazie : )
    concordissimo su tutto.. no assoluto a infradito che al cammino ciabattano in città.. carine le flats però che nn diventino pantofole modello Ferragni o peggio Briatore.. ; )
    che poi io odio le scarpe con suola di corda..
    si si lo so ho tutti i miei gusti : D

    Liked by 1 persona

    • Il “ciabattare” mi fa venire la pelle d’oca. Quando sento qualcuno che striscia mi giro e lo guardo. Nella località di mare dove vado a villeggiare, c’è la mamma di un famoso giocatore di calcio che ha come prassi il ciabattare! La si sente in tutta la strada!!! Questo è per sottolineare che la “classe non è acqua” e i soldi non comprano l’eleganza.
      Per le scarpe con le suole di corda a me non dispiacciono, le trovo una valida alternativa in città alle infradito e alle all-star che ti fanno sudare il piede. Poi è tutta questione di gusti 😘

      Liked by 1 persona

    • Diciamo che dipende dalla persona, però a me non piacciono per due motivi in particolare: 1) perché da piccola mi sono tagliata un tallone con un vetro sul marciapiede della mia città, e 2) perché mi danno l’idea di frate (con tutto rispetto per loro), ma non so in città preferisco un po’ di tacchetto o le ballerine che proteggono il piede! 😉 questo è il mio modestissimo parere, poi vale sempre il detto “la classe non è acqua” .

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...